Acantosi nigricans

Acantosi nigricans

L’acanthosis nigricans, è una condizione della pelle caratterizzata da chiazze scure, da una colorazione vellutata delle pieghe del corpo e pieghe. La pelle colpita può diventare ispessita e può avere un odore cattivo. Il più delle volte, l’acantosi nigricans colpisce le ascelle, l’inguine e il collo.

Questi cambiamenti della pelle in genere si verificano nelle persone che sono obese o che hanno il diabete. I bambini che sviluppano questa condizione sono a più alto rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Più raramente, l’acantosi nigricans può essere un segnale di avvertimento per un tumore di un organo interno, come ad esempio lo stomaco o il fegato.

L’acantosi nigricans è più comune nei nativi americani, persone di origine africane e gli ispanici. Non c’è nessun trattamento specifico per questa patologia. Il trattamento delle condizioni di base può ripristinare parte del colore normale e della consistenza delle zone della pelle colpite.

Sintomi dell’acantosi nigricans

I cambiamenti della pelle sono gli unici segni dell’acantosi nigricans. Noterete uno scurimento, addensamento vellutato della pelle vellutata e pieghe, tipicamente nelle vostre ascelle, nell’inguine e nel collo. I cambiamenti della pelle si rivelano lentamente, a volte nel corso di mesi o anni. La pelle colpita può anche avere un cattivo odore o causare prurito.

Quando è consigliato vedere un medico

Consultate il medico se si notano cambiamenti nella vostra pelle, soprattutto se le modifiche appaiono all’improvviso. Potreste avere una condizione di base che ha bisogno di cure.

Cause dell’acantosi nigricans

L’acantosi nigricans è stata associata a:

Resistenza all’insulina. La maggior parte delle persone che hanno l’acantosi nigricans diventano resistenti all’insulina, un ormone secreto dal pancreas che permette al corpo di elaborare lo zucchero. La resistenza all’insulina è ciò che causa il diabete di tipo 2.
Obesità. La maggior parte delle persone che sviluppano l’acantosi nigricans sono in sovrappeso o obesi, il chè, comporta un forte rischio per lo sviluppo della resistenza all’insulina.
Disturbi ormonali. L’acantosi nigricans, spesso si verifica nelle persone che hanno disturbi come le cisti ovariche, una tiroide poco attiva o problemi con le ghiandole surrenali.
Alcuni farmaci. I farmaci come i contraccettivi orali e i corticosteroidi, come il prednisone, possono causare l’acantosi nigricans, così come alte dosi di niacina.
Cancro. L’acantosi nigricans talvolta si verifica quando un tumore inizia a crescere in un organo interno, come lo stomaco, colon o fegato.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per l’acantosi nigricans, includono:

Obesità. Più siete in sovrappeso, più sarete ad alto rischio di sviluppare l’acantosi nigricans.
Origini. L’acantosi nigricans è più comune nelle persone di orgine americana, ispanica e africana.
Genetica. Alcuni tipi di acantosi nigricans sembrano essere ereditari.

Complicazioni dell’acantosi nigricans

Le persone che hanno l’acantosi nigricans hanno molte più probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2. Esse inoltre, devono essere attentamente controllate per i tipi di tumori che sono stati collegati a questa malattia.

Diagnosi dell’acantosi nigricans

L’acantosi nigricans in genere viene rilevata durante un esame della pelle. Raramente, un piccolo campione di pelle viene rimosso (biopsia) per l’esame in laboratorio. Se la causa dell’acantosi nigricans è chiara, il medico può raccomandare gli esami del sangue, le radiografie o gli altri esami per cercare le possibili cause.

Terapia e cura dell’acantosi nigricans

In molte situazioni, il trattando del problema di fondo può aiutare a curare l’acantosi nigricans. Gli esempi possono includere:

Perdere peso. Se l’acanthosis nigricans è causata dall’obesità, perdere peso può aiutare.
Prendere farmaci. I sintomi possono essere alleviati da un trattamento per i problemi di fondo alle ovaie, alle ghiandole surrenali o alla tiroide.
Chirurgia. Se l’acantosi nigricans è stata innescata da un tumore, la rimozione chirurgica del tumore, spesso schiarisce la colorazione della pelle, curando questa condizione.

Se siete preoccupati per l’aspetto della vostra pelle o se le lesioni diventano scomode e cominciano ad avere un cattivo odore, il medico può suggerirvi:

  • Prescrizione di creme per schiarire le zone colpite
  • Saponi antibatterici o un antibiotico topico per ridurre l’odore
  • Farmaci orali per l’acne
  • La terapia laser per ridurre lo spessore della pelle

Bibliografia

  1. Habif TP. Clinical Dermatology: A Color Guide to Diagnosis and Therapy. 5th ed. Edinburgh, U.K.; New York, N.Y.: Mosby Elsevier; 2010. http://www.mdconsult.com/books/about.do?about=true&eid=4-u1.0-B978-0-7234-3541-9..X0001-6–TOP&isbn=978-0-7234-3541-9&uniqId=230100505-57. Controllato il 6 Agosto 2013.
  2. Rose PT. Pigmentary disorders. Medical Clinics of North America. 2009;93:1225.
  3. Owen C. Cutaneous manifestations of internal malignancy. http://www.uptodate.com/index. Controllato il 6 Agosto 2013.
  4. Goldstein BG, et al. Metabolic and inherited diseases affecting the skin. http://www.uptodate.com/index.html. Controllato il 6 Agosto 2013.