Laringite

Laringite

La laringite è un’infiammazione della laringe causata da un suo uso eccessivo, da un’irritazione o da un’infezione.

All’interno della laringe si trovano le corde vocali. Normalmente, le corde vocali si aprono e si chiudono senza problemi, formando i suoni attraverso il loro movimento e le vibrazioni.

Con la laringite, le corde vocali si infiammano o si irritano. Questo provoca distorsioni dei suoni prodotti dall’aria che passa attraverso di loro. Come risultato, la vostra voce sarà più rauca. In alcuni casi, la vostra voce può diventare quasi impercettibile.

La laringite può essere di breve durata (acuta) o di lunga durata (cronica). La maggior parte dei casi di laringite sono scatenati da un’infezione virale temporanea o per via di uno sforzo vocale e non sono gravi. La raucedine persistente a volte, questo può segnalare una più grave condizione medica di base.

Sintomi della laringite

Nella maggior parte dei casi i sintomi della laringite durano meno di un paio di settimane e sono causati da virus. Meno spesso, i sintomi sono causati da qualcosa di più grave o durano più a lungo. I sintomi della laringite possono includere:

  • Raucedine
  • Voce debole o perdita della voce
  • Sensazione di prurito
  • Mal di gola
  • Secchezza della gola
  • Tosse secca

Quando è consigliato vedere un medico

È possibile gestire i casi più acuti della laringite con delle terapia di auto-cura, come ad esempio sforzarsi di bere molti liquidi. Il prolingato utilizzo della vostra voce durante un episodio di laringite acuta, può danneggiare le corde vocali.

Fissare un appuntamento con un medico se la raucedine dura più di due settimane.

Contattare immediatamente un medico se il bambino:

  • Ha una respirazione rumorosa, specialmente quando inala l’aria
  • Sbava più del solito
  • Ha difficoltà a deglutire
  • Ha difficoltà a respirare
  • Ha la febbre superiore a 39,5°C

Questi sintomi possono indicare la groppa (infiammazione della laringe e delle vie aeree situate appena sotto di essa). Sebbene la groppa di solito può essere curata in casa, i sintomi gravi richiedono l’attenzione medica. Questi sintomi possono anche indicare un’infiammazione del tessuto che copre la trachea, il che può essere pericoloso per la vita dei bambini e degli adulti.

Cause della laringite

Laringite acuta

La maggior parte dei casi di laringite sono temporanei e migliorano dopo la causa di fondo viene curata. Le cause della laringite acuta sono:

  • Infezioni virali simili a quelle che causano il raffreddore
  • Un uso eccessivo della vostra voce
  • Infezioni batteriche, come la difterite, anche se questo è un caso raro

Laringite cronica

La laringite che dura più di tre settimane è conosciuta come laringite cronica. Questo tipo di laringite è generalmente causata dall’esposizione a sostanze irritanti. Le laringiti croniche possono causare affaticamento delle corde vocali e creare lesioni sulle corde vocali (polipi o noduli). Queste lesioni possono essere causate da:

  • Agenti inalanti irritanti, come i fumi chimici, allergeni o fumo
  • Reflusso acido o malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)
  • Sinusite cronica
  • Uso eccessivo di alcol
  • Uso eccessivo della vostra voce
  • Fumare tabacco

Cause meno comuni della laringite cronica comprendono:

  • Infezioni batteriche o fungine
  • Infezioni da determinati parassiti

Altre cause della raucedine cronica comprendono:

  • Cancro
  • Paralisi delle corde vocali, che può derivare dalle lesioni, dagli ictus, da un tumore polmonare o da altre condizioni di salute
  • Incurvamento delle corde vocali in età avanzata

Fattori di rischio

I fattori di rischio per laringite includono:

  • Avere un’infezione respiratoria, come il raffreddore, la bronchite o la sinusite
  • L’esposizione a sostanze irritanti, come il fumo di sigaretta, uso eccessivo di alcol, acidità di stomaco o prodotti chimici inalati sul posto di lavoro
  • Un uso eccessivo della voce, parlare troppo, parlare a voce troppo alta, gridare o cantare

Diagnosi della laringite

Il segno più comune della laringite è la raucedine. I cambiamenti della voce possono variare con il grado di infezione o di irritazione, che va da una lieve a raucedine alla perdita quasi totale della voce. Se si dispone di una raucedine cronica, il medico può decidere di ascoltare la vostra voce ed esaminare le corde vocali e può fare riferimento ad un otorinolaringoiatra

Queste tecniche sono a volte utilizzati per diagnosticare la laringite:

Laringoscopia. Il medico può esaminare le corde vocali con una procedura chiamata laringoscopia, utilizzando una luce e un piccolo specchio per guardare nella parte posteriore della vostra gola. Oppure, il medico può ricorrere alla laringoscopia a fibre ottiche. Ciò comporta l’inserimento di un tubo sottile e flessibile (endoscopio) costituito da una piccola telecamera e da una fonte luminosa, che scende attraverso il naso o la bocca fino alla parte posteriore della vostra gola. Poi il medico osserverà il movimento delle vostre corde vocali quando parlate.
Biopsia. Se il medico vede una zona sospetta, può eseguire una biopsia (prelievo di un campione di tessuto per l’esame al microscopio).

Terapia e cura della laringite

La laringite acuta è causata da un virus e di solito guarisce entro una settimana o poco più. Le terapie di auto-cura possono anche contribuire a migliorare i sintomi.

I trattamenti delle laringiti croniche sono volte a trattare le cause sottostanti, come il bruciore di stomaco, il fumo o l’uso eccessivo di alcol.

I farmaci utilizzati in alcuni casi includono:

Antibiotici. In quasi tutti i casi di laringite, un antibiotico non farà nulla di buono, poiché la causa è di solito virale. Ma se si dispone di una infezione batterica, il medico può raccomandarne l’uso.
Corticosteroidi. A volte, i corticosteroidi possono aiutare a ridurre l’infiammazione delle corde vocali. Tuttavia, questo trattamento viene utilizzato solo quando c’è un bisogno urgente per trattare la laringite (per esempio, quando è necessario utilizzare la voce per cantare o dare un discorso o una presentazione orale, o in alcuni casi, quando un bambino ha la laringite associata alla groppa).

Rimedi alternativi

Alcuni metodi di auto-cura e trattamenti fatti in casa possono alleviare i sintomi della laringite ed evitare gli strappi alla voce:

Respirare aria umida. Utilizzare un umidificatore per mantenere l’aria in tutta la casa o in ufficio, umida. Inalare vapore da una ciotola di acqua calda o da una doccia calda.
Riposare la voce il più possibile. Evitare di parlare o cantare a voce troppo alta o troppo a lungo. Se avete bisogno di parlare durante presentazioni orali, provare a utilizzare un microfono o un megafono.
Bere molti liquidi per evitare la disidratazione (evitare alcol e caffeina).
Inumidire la gola. Provare a succhiare caramelle balsamice, fare i gargarismi con acqua salata.
Evitare i decongestionanti. Questi farmaci possono seccare la gola.
Evitare di sussurrare. Questo mette ancora a più dura prova le vostre corde vocali.

Prevenzione della laringite

Per prevenire la secchezza o l’irritazione delle corde vocali è consigliato seguire questi punti:

  • Non fumare ed evitare il fumo passivo. Il fumo irrita la gola e le corde vocali.
  • Limitare l’uso di alcool e della caffeina. Questi agenti causano la perdita di acqua corporea.
  • Bere molta acqua. I fluidi aiutano a mantenere la giusta idratazione nella gola.
  • Evitare le infezioni delle vie respiratorie superiori. Lavarsi spesso le mani ed evitare il contatto con persone che hanno infezioni respiratorie come il raffreddore.