Lipoma

Lipoma

Un lipoma è una crescita lenta di un grumo grasso che, il più delle volte si forma tra la pelle e lo strato muscolare sottostante. Spesso un lipoma è facile da identificare perché si muove facilmente con una leggera pressione delle dita. E’ pastosa al tatto e solitamente non tenero. Si può avere più di un lipoma. I lipomi possono verificarsi a qualsiasi età, ma sono più spesso rilevati durante la mezza età.

Un lipoma non è un cancro ed è di solito innocuo. Il trattamento in genere non è necessario, ma se il lipoma vi dà fastidio, è doloroso o è in crescita, si consiglia di farlo rimuovere.

Sintomi del lipoma

I lipomi sono:

Situati appena sotto la pelle. Essi si verificano comunemente nel collo, spalle, schiena, addome, braccia e cosce.
Morbidi e pastosi al tatto. Si muovono facilmente con una leggera pressione delle dita.
Generalmente di piccole dimensioni. I lipomi sono grandi in genere meno di 5 centimetri di diametro, ma possono crescere.
A volte dolorosi. Lipomi possono essere dolorosi se crescono e se premono sui nervi vicini o se contengono molti vasi sanguigni.

Quando è consigliato vedere un medico

Un lipoma è raramente una grave condizione medica. Ma se si nota un nodulo o gonfiore in qualsiasi parte del corpo, fatelo controllare dal medico.

Cause del lipoma

La causa esatta dei lipomi è sconosciuta. I lipomi tendono ad essere ereditari in alcune famiglie, indicando che alcuni fattori genetici svolgono un ruolo nello sviluppo di questa condizione.

Fattori di rischio

Diversi fattori possono aumentare il rischio di sviluppare un lipoma, tra cui:

Avere tra i 40 e i 60 anni. I lipomi possono verificarsi a qualsiasi età, ma sono più comuni in questa fascia di età. I lipomi sono rari nei bambini.
Avere altri disordini. Le persone con altri disturbi, tra cui l’adiposi dolorosa, malattia di Madelung, la sindrome di Cowden e la sindrome di Gardner, hanno un rischio maggiore per i lipomi multipli.

Diagnosi del lipoma

Per diagnosticare un lipoma, il medico può eseguire:

  • Un esame fisico
  • Una rimozione di tessuto (biopsia) per l’esame di laboratorio
  • L’ecografia o altri test di imaging, come ad esempio una risonanza magnetica o TAC, se il lipoma è di grandi dimensioni, ha caratteristiche insolite o sembra essersi sviluppato più in profondità del tessuto adiposo

A volte può succedere che un grumo che assomiglia ad un lipoma, può effettivamente essere una forma di cancro denominata liposarcoma. I liposarcomi  (tumori in tessuti grassi), crescono rapidamente, non si muovono sotto la pelle e sono di solito dolorosi. Una scansione MRI, TAC o l’uso della biopsia, aiuta il medico ad identificare il liposarcoma.

Terapia e cura del lipoma

Nessun trattamento è solitamente necessario per un lipoma. Tuttavia, se il lipoma è in una posizione che vi dà fastidio, è doloroso o è in crescita, il medico potrebbe raccomandarvi la rimozione. I trattamenti per il lipoma includono:

La rimozione chirurgica. La maggior parte dei lipomi sono rimossi chirurgicamente. I casi di recidiva, dopo la rimozione, non sono comuni.
Iniezioni di steroidi. Questo trattamento riduce il lipoma ma, solitamente non elimina completamente il tumore.
Liposuzione. Questo trattamento utilizza un ago e una siringa per rimuovere il grumo di grasso.

Bibliografia

  1. Collison DW. Lipomas. The Merck Manuals: The Merck Manual for Healthcare Professionals. http://www.merck.com/mmpe/print/sec10/ch127/ch127f.html. Controllato il 2 Agosto 2013.
  2. Wolff K, et al. Benign neoplasms and hyperplasias. In: Wolff K, et al. Fitzpatrick’s Color Atlas & Synopsis of Clinical Dermatology in General Medicine. 6th ed. New York, NY: McGraw-Hill; 2011. http://www.accessmedicine.com. Controllato il 2 Agosto 2013.
  3. Kuwano Y, et al. Efficacy of diagnostic ultrasonography of lipomas, epidermal cysts and ganglions. Archives of Dermatology. 2009;145:761.
  4. Pandya KA, et al. Benign skin lesions: Lipomas, epidermal inclusion cysts, muscle and nerve biopsies. Surgical Clinics of North America. 2009;89:677.
  5. Brenn T. Neoplasms of subcutaneous fat. In: Wolff K, et al. Fitzpatrick’s Dermatology in General Medicine. 7th ed. New York, N.Y.: McGraw-Hill Companies; 2008. http://www.accessmedicine.com. Controllato il 2 Agosto 2013.